carte attivate ad ora
Ministero Interno icona menu

In breve

Cosa è

La Carta di Identità Elettronica (CIE), documento obbligatorio di identificazione emesso dal Ministero dell’Interno, attraverso l’integrazione delle più avanzate tecnologie disponibili coniuga in un unico strumento elementi di sicurezza fisici e digitali che assicurano il massimo livello di garanzia e accuratezza nei processi di accertamento dell’identità delle persone.

A cosa serve

Dotata delle più avanzate tecnologie di sicurezza e anticontraffazione, tra cui un microchip contactless, la CIE è il più sicuro e versatile strumento per la tutela dell’identità fisica e digitale dei cittadini in diversi scenari di utilizzo:

1. strumento di verifica dell’identità;

2. chiave di accesso ai servizi online;

3. fruizione di servizi ad accesso veloce (p.es.: badge identificativi e abbonamenti elettronici).

Come si ottiene

La CIE si può richiedere alla scadenza della propria carta d’identità (dal centottantesimo giorno anteriore alla data di scadenza) o in seguito a smarrimento, furto o deterioramento presso il Comune di residenza o di dimora.

La CIE può essere rinnovata a decorrere dal centottantesimo giorno precedente la scadenza.

Le carte di identità rilasciate su supporto cartaceo e le CIE rilasciate in conformità al decreto del Ministro dell’interno 8 novembre 2007, recante “regole tecniche della Carta d’identità elettronica”, possono essere rinnovate, ancorché in corso di validità, prima del centottantesimo giorno precedente la scadenza.

Per i Comuni che hanno attivato il servizio di prenotazione www.prenotazionicie.interno.gov.it, è possibile verificare online la disponibilità e fissare un appuntamento. In caso contrario, occorre rivolgersi al proprio Comune.
La CIE è spedita direttamente al cittadino che la riceverà, presso il recapito fornito al Comune, entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta.

La validità della CIE varia a seconda all’età del titolare ed è di:

  • 3 anni per i minori di età inferiore a 3 anni;
  • 5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni;
  • 10 anni per i maggiorenni.

Il costo della CIE è di euro 16,79 oltre i diritti fissi e di segreteria, ove previsti, stabiliti da ciascun Comune, comprese le spese di spedizione.
Per ulteriori informazioni consultare la sezione La richiesta al Comune.
Per maggiori informazioni consultare La richiesta al Comune.