carte attivate ad ora
Ministero Interno icona menu

Modalità di acquisizione foto

14 Aprile 2016

La procedura di digitalizzazione della foto viene eseguita mediante un apposito dispositivo di acquisizione disponibile nei Comuni presso i quali si effettua la procedura di registrazione. Per il corretto svolgimento della procedura di acquisizione, occorre ritagliare, se necessario, la foto in modo che le dimensioni risultino pari a: Larghezza: 35mm Altezza minima: 45mm L’eventuale ritaglio […]

Ornamenti, occhiali e coperture

21 Aprile 2016

Gli occhi non devono essere coperti da capelli. Non sono ammessi copricapo a meno di motivi religiosi, culturali o medici. In ogni caso il volto deve essere mostrato chiaramente. Non sono ammessi occhiali con lenti colorate. Le lenti devono essere trasparenti in modo che gli occhi siano ben visibili.

Messa a fuoco, colori, luminosità e contrasto

Non devono essere presenti ombre sul viso o sullo sfondo. La foto deve essere a fuoco e il volto chiaramente distinguibile. Non devono essere presenti effetti di sovraesposizione/o sottoesposizione. La profondità di campo deve essere tale da mostrare chiaramente sia la parte frontale del viso (dalla fronte al mento) sia entrambi i lati del volto […]

Inquadratura e posa

Lo sfondo deve essere uniforme di preferenza celeste, beige, marrone chiaro, grigio chiaro oppure bianco, in modo da aumentare il contrasto tra lo sfondo e il volto. La foto deve mostrare interamente la testa e la sommità delle spalle, in modo che l’altezza del volto occupi tra il 70% e l’80% dell’altezza della foto. La […]

Caratteristiche generali

La foto deve essere recente, non deve cioè essere stata scattata più di sei mesi prima. La foto non deve essere piegata, spillata, presentare scritte o, in generale, essere manomessa o danneggiata. La foto deve essere stampata su carta di alta qualità, in modo da ottenere immagini digitalizzate di adeguate qualità e risoluzione. Inquadratura e […]

La richiesta al Comune

15 Febbraio 2016

La Carta di identità elettronica può essere richiesta presso il proprio Comune di residenza o presso il Comune di dimora per i cittadini residenti in Italia e presso il Consolato di riferimento per i cittadini residenti all’Estero. Per questi ultimi le modalità di rilascio sono indicate sul sito del Ministero degli Affari Esteri e della […]

Il microchip

Il microchip contactless (senza contatto) integrato nel documento rende la CIE uno strumento unico e sicuro per la verifica dell’identità del titolare e per l’accesso ai servizi online di pubbliche amministrazioni e imprese. All’interno del microchip sono memorizzati in maniera sicura i dati personali e biometrici del titolare (foto e impronte digitali), nonché le informazioni […]

Elementi di sicurezza

La CIE è un documento sicuro realizzato con un materiale, il policarbonato, che, mediante l’applicazione di specifici elementi di anticontraffazione (ad es. ologrammi, inchiostri speciali…) e l’utilizzo di particolari tecniche di stampa, assicura una efficace barriera contro i tentativi di contraffazione. Tecnica di personalizzazione I dati variabili presenti sul documento (dati anagrafici, fotografia, codice fiscale…) […]

Caratteristiche del documento

La CIE è l’evoluzione della carta di identità in versione cartacea. Ha le dimensioni di un bancomat ed è costituita da: un supporto di materiale plastico in policarbonato, su cui sono stampati a laser la foto e i dati del cittadino, protetti con elementi e tecniche di anticontraffazione, come ologrammi e inchiostri speciali; un microchip […]

Social Link

Copyright