carte attivate ad ora
Ministero Interno icona menu

Entra con CIE

Entra con CIE” è il nome che viene conferito allo schema di identificazione che consente l’accesso ai servizi digitali erogati dalle PP.AA. mediante l’impiego della CIE 3.0. come previsto dall’art. 64 del Codice dell’Amministrazione Digitale.

“Entra con CIE” prevede due scenari di utilizzo: uno scenario cosiddetto “desktop” in cui l’utente utilizza la sua CIE con una postazione di lavoro dotata di un lettore di Smart card RF e del cosiddetto “Software CIE” ed uno scenario “mobile” in cui l’utente utilizza la sua CIE con uno Smartphone Android dotato di interfaccia NFC assieme all’app di autenticazione “Cie ID”.

Se sei un erogatore di servizi ed intendi integrare l’accesso mediante CIE 3.0, consulta il manuale operativo per prendere visione delle modalità di adesione.

La Carta di Identità Elettronica (CIE) è stata notificata alla Commissione europea e agli altri stati membri con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea C 309 del 13 settembre 2019, ed è stata integrata con il nodo eIDAS, in conformità con l’omonimo Regolamento (UE) n. 910/2014.

Consulta la pagina di riferimento sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale, per conoscere ulteriori dettagli ed avere evidenza dell’elenco degli erogatori di servizi abilitati ad “Entra con CIE”.